lunedì 10 febbraio 2014

Lo studio Curci & Genovese utilizza Blackberry Messenger. Se volete potete comunicare con noi anche così

Per chi usa da tempo Blackberry non è necessario spiegare di cosa si tratta, ma per tutti gli utenti di Iphone e Android rappresenta un'importante novità.

Da qualche mese, infatti, è possibile utilizzare anche per dispositivi non Blackberry quali i telefoni Iphone o Android (es: i Samsung Galaxy) la famosa applicazione per comunicare in tempo reale, scambiare immagini, file, video effettuare chiamate audio/video e molto altro ancora.

Per fare ciò basta scaricare l'apposita applicazione messa a disposizione gratuitamente sugli store dei detti apparati (Itunes per Iphone e Play Store per Android) e configurare il proprio profilo.

Tale strumento è estremamente funzionale soprattutto per la rapidità di utilizzato e per la sua continua disponibilità e, dunque, è stato scelto dai professionisti del nostro studio per comunicare tra loro.

E' possibile contattare il nostro studio indirizzando un messaggio al profilo dell'Avv. Emilio Curci, identificato come contatto Emilio Curci o all'Avv. Antonia Genovese identificata come Antonia Genovese.

Se anche voi volete contattarci in tempo reale in maniera rapida, funzionale e assolutamente gratuita potete farlo installando l'applicazione sul vostro telefono e inviarci un messaggio di invito ad entrare a far parte dei vostri contatti.

Per farlo eseguite queste semplici operazioni:

1) Aprite l'applicazione Blackberry Messenger (da ora per brevità BBM) sul telefono.

2) Nella schermata principale premete il tasto "Altro" e, quindi, fate clic su "Invita a BBM". Si aprirà una finestra per inviare un messaggio. 

3) Nel campo vuoto inserite l'indirizzo email: emiliocurci@emiliocurci.net o antoniagenovese@emiliocurci.net e, quindi, premete "invia". 
Sarà inviata una mail al nostro indirizzo e provvederemo ad accettare l'invito. Completata tale operazione il nominativo Emilio 

Curci o Antonia Genovese appariranno tra i vostri contatti e sarà possibile inviarci messaggi o, comunque, utilizzare tutte le possibilità di comunicazione offerte dal sistema